Il grande sentiero dei Walser

Questo affascinante itinerario segue una rete di sentieri, attraverso la Svizzera e l’Italia, che collega le antiche rotte migratorie dei Walser, un popolo di origine germanica che attraversò valichi di alta montagna in cerca di nuove terre in cui insediarsi, liberandosi dal giogo della schiavitù feudale.

Si pensa che i Walser abbiano lasciato la loro patria nel sud-ovest della Germania e si siano insediati in quello che oggi è l’Oberland Bernese, in Svizzera, intorno al V secolo D.C., migrando successivamente nel Vallese, dove si stabilirono con successo, affrontando la rigidità del clima e la morfologia del territorio. Durante il periodo feudale divennero vassalli e, spinti da una costante crescita della popolazione e dal desiderio di essere persone liberi, accettarono di migrare in cerca di nuove terre, a condizione di poter godere di diritti ereditari. Ancora una volta, attraversarono i passi alpini per stabilirsi in nuove regioni vicine e lontane, compresa l’Italia.

Oggi, le comunità Walser sono ancora fiorenti e attive nelle Alpi svizzere e italiane. Si sono integrati con altre culture locali ma, in alcune località, continuano a insegnare e parlare il Tisch, la loro lingua tedesca. Si possono ancora ammirare le loro usanze e tradizioni nei servizi religiosi o nelle festività regionali annuali.

Durante una settimana di trekking ed escursionismo ci spostiamo dall’Oberland Bernese al Vallese, in Svizzera per entrare in alta Valle Formazza, in Italia, sulle orme di queste popolo forte e determinato. Esploriamo i loro territori ed attraversiamo i passi alpini che hanno testimoniato il loro passaggio. Visitiamo e pernottiamo in villaggi che ancora oggi riflettono la tipica e straordinaria architettura Walser, apprezzando così il loro modo di vivere umile ma operoso.

Costeggiamo maestosi ghiacciai e laghi alpini e godiamo di un incantevole ambiente naturale. Attraversiamo foreste incantate per passare da nuclei insediativi sui fianchi delle montagne. Splendidi panorami su alcune delle cime più alte delle Alpi forniscono l’ambiente ideale per il nostro emozionante viaggio attraverso secoli di storia e cultura.

Questa tour richiede un buon livello di preparazione fisica.

Stagione
luglio-settembre

Durata
8-9 giorni

Dove
Svizzera | Italia

Tags
escursionismo | trekking | storia | cultura | tradizioni

Altri tour o visite guidate che ti potrebbero interessare

Date
Category
Turismo attivo in Svizzera
Tags
culture, hiking, history, panoramas, trekking