Tour del Monte Rosa

Un itinerario escursionistico indimenticabile tra la Svizzera e l’Italia, attorno alla seconda montagna più alta dell’Europa occidentale dopo il Monte Bianco, ma la più grande in termini volumetrici.

Il Monte Rosa (4634 m) è un imponente massiccio alpino comprendente e circondato dalla maggior parte dei 4000 delle Alpi, ed è condiviso dal cantone Vallese, in Svizzera, e dal Piemonte e Valle d’Aosta, in Italia. La sua cima più alta, Dufourspitze (4634 m), si trova in territorio svizzero, mentre la Cima Gnifetti (4554 m), in territorio italiano, ospita il rifugio più alto delle Alpi. Il suo versane orientale è un’impressionante parete di roccia e ghiaccio, ed uno strapiombo di 2000 m di altezza. È la parete rocciosa più alta delle Alpi e conferisce a questo gigante, di particolare eleganza, il titolo di “unica montagna di proporzioni himalayane“.

Valli spettacolari si irradiano dai suoi fianchi innevati, ognuna dominata da uno scenario magnifico. Tra queste, la valle di Zermatt e la valle di Saas-Fee, due paradisi del ghiaccio in territorio svizzero e la Valle Anzasca in Piemonte o la Val d’Ayas in Valle d’Aosta.

In questa zona delle Alpi vi sono molte delle escursioni più belle al mondo, ed il Tour del Monte Rosa è una delle migliori opportunità per apprezzare pienamente un ambiente montuoso che incute umiltà. Sentieri di montagna e sentieri storici conducono lungo un percorso tra Svizzera e Italia, scavalcando passi alpini e scendendo lungo ripidi sentieri agli hotel che ci accolgono per la notte. Scopriamo una storia affascinante, sia dei luoghi che di alpinisti, ed una moltitudine di culture, tradizioni e stili architettonici. La gastronomia è altrettanto varia, rispecchiando la cucina tipica di ogni regione visitata.

Partendo da Saas-Fee, ci avventuriamo attorno alla “regina delle montagne”, godendoci paesaggi e panorami sublimi. Coroniamo la nostra settimana con una facile discesa sul Ghiacciaio di Teodul, accompagnati da una guida alpina, prima di goderci un meritato riposo a Zermatt, alla presenza del leggendario Cervino.

Stagione
luglio e agosto

Durata
8-9 giorni

Destinazione
Svizzera | Italia

Tags
escursionismo | trekking | passi alpini | cultura| tradizioni | ghiacciaio | storia |panorami | Alpi

Altri tour o visite guidate che ti potrebbero interessare

Date
Category
Turismo attivo in Svizzera
Tags
culture, glacier travel, hiking, history, Nature, olive oil, panoramas, trekking